Di maestri, maestria e botteghe scomparse.

albero-vita

 

In un mondo veloce, dove non ci si può fermare, dove il sapere viene venduto in soldoni.

A cosa servono occhi ed orecchie spalancate, cuori aperti e pance capaci di sentire?

Mio figlio torna a casa da scuola con frasi di uguaglianza, di lentezza, attesa e rispetto: so da dove arrivano queste parole.. Amo la sua maestra, negli anni dell’apertura al mondo sta insegnando saperi ed emozioni che lo accompagneranno per la vita. Lui è l’unica che riconosce come tale e le porta molto rispetto.

Sono una donna molto fortunata: nella mia vita e nella mia professione ho incontrato Maestre e poi sorelle con cui condividere quello che ho appreso.

Le mie Maestre non si sono mai definite tali.

Amo le botteghe, di attrezzi e materiali.. quei passaggi di consegna tra persone che possono essere fatti solo in totale apertura e rispetto, con attenzione, lentezza.

Quel passaggio di testimone che il vecchio lascia al più giovane per andarsi a riposare, amo i maestri che lasciano liberi perchè l’allievo è oramai in grado di andare da solo e sperimentare la sua propria via.

Negli anni, passati a fianco a fianco si compie l’iniziazione.

Iniziazione fatta d’attenta osservazione, umiltà e che costa tanta fatica, frustrazione ma che non costa 300 euro.

Iniziazione che insegna davvero con l’aiuto ed il sostegno del tempo, con le domande, con gli scorni, con il perdersi ed il ritrovarsi o il perdersi e basta.

Nei corsi energetici dove basta pagare per potere raggiungere un potere… ma che potere è, che competenza, davvero, si compie?

Un Maestro che si fregia di questo titolo senza vederlo riconosciuto negli occhi dei suo discepoli che potere ha?

Il socratico “so di non sapere” quello amo.

“il non sapere” che permette di migliorarsi, sempre e comunque a suon di ginocchia sbucciate e mani sulle spalle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...